Semisepolta dalla sabbia, proprio al margine della battigia, dove la schiuma di mare si frangeva, mi attirò la particolare forma. Fui colpito dalla fragilità e leggerezza del legno, malgrado le dimensioni fossero importanti e dalla  sensazione di levigatezza al tatto.

Nome opera: Schiuma di mare
Anno: 2008
Luogo di ritrovamento: Fiume Morto Nuovo – Serchio
Numero di serie: 080103
Dimensioni: 75 x 75 x 155 cm

Trattamento

Consolidante – Turapori all’acqua – Smalto trasparente – Gommalacca

– SCHIUMA DI MARE –